Piattaforme Elevatrici per interni ed esterni

Le piattaforme elevatrici Parenti sono conformi alle Direttive Europee CE: Direttiva Macchine 2006/42/CE e Direttiva C.E.M. 2004/108/CE.

Vantaggi delle Piattaforme Elevatrici


Indicano un’ampia varietà di impianti realizzati  per movimentare in verticale merci o persone nel settore civile ed industriale: piattaforme  per sollevare carichi elevatissimi nelle industrie, carichi interessanti nel settore del commercio e dell’edilizia; piattaforme elevatrici per il trasporto di persone, anche disabili dotate di carrozzina, posizionate all’interno o all’esterno di edifici civili, delle abitazioni private; piattaforme elevatrici (miniascensori) per superare limitati dislivelli.

Piattaforme elevatrici a cielo aperto


Le piattaforme elevatrici a cielo aperto sono ideali per superare pochi gradini, fino ad un’altezza massima di 2 m, l’utilizzo è facile e sicuro; la persona in carrozzina o la mamma con passeggino possono utilizzarla in completa autonomia. La piattaforma è elegante ed essenziale, ma anche robusta e sicurezza grazie al suo telaio in acciaio inox, cristalli di sicurezza, pavimento antisdrucciolo, porte in cristallo con chiusura automatica e serratura elettrica,  adatta per ogni ambiente sia interno che esterno, in luogo pubblico e privato. Portata fino a 350 kg. Installazione senza o con minime opere murarie.

Piattaforma elevatrice con cabina per la casa


Un investimento nella nostra casa per aumentare il valore della nostra proprietà e la qualità della nostra vita.

Esse rappresentano la soluzione semplice per superare dislivelli e barriere architettoniche presenti in casa, aumentandone il valore. Le nostre piattaforme sono conformi alla nuova Direttiva Macchine 2006/42/CE. Possono essere elettriche ed oleodinamiche. Sono personalizzabili per  design, materiali e colori. Massimi livelli di sicurezza, flessibilità, minimi ingombri e consumi ridotti.

Piattaforma elevatrice elettrica


La piattaforma utilizza il normale impianto elettrico di casa consumando, in movimento, al massimo 0,5kW, velocità 0,15 m/s.

Con batterie integrate nell’impianto, consuma in movimento massimo 0,2kW e, quando staziona al piano,  quasi zero con lo spegnimento delle luci in cabina, grazie all’illuminazione temporizzata che consente un ulteriore risparmio energetico. La riaccensione delle luci è automatica in caso di chiamata.

Su tutte le piattaforme c’è un sistema di monitoraggio intelligente che effettua continui controlli e segnala preventivamente ogni eventuale guasto alle batterie. In caso di black-out, è possibile utilizzare la piattaforma grazie ad un’ampia autonomia energetica; in caso di black-out, inoltre, grazie al sistema di emergenza è previsto il riporto automatico della cabina al piano e l’apertura delle porte. Ottimo comfort in tutte le fasi di marcia, avvio e fermata, con perfetto livellamento al piano.

Un semplice sms da cellulare consente di controllare ed interagire con la macchina. È anche possibile la programmazione dello stazionamento della piattaforma in determinate fasce orarie ad un piano desiderato, ad esempio alle 7.30 di mattina al piano della camera da letto...per iniziare in modo sereno e puntuale la tua giornata!!

La piattaforma dialoga anche con l’antifurto dell’abitazione bloccandola in caso di necessità.

Piattaforma Elevatrice oleodinamica


La piattaforma oleodinamica ha una portata fino a 1000 Kg, velocità 0,15 m/s.

Con una portata di 330 Kg e la velocità 0,15 m/s consuma, in movimento, al massimo 1,8kW.

Ideale per superare altezze non eccessive ed in caso di spazi ridotti.

Su tutte le piattaforme c’è un sistema di monitoraggio intelligente che effettua continui controlli e segnala preventivamente ogni eventuale guasto alle batterie. In caso di black-out, è possibile utilizzare la piattaforma grazie ad un’ampia autonomia energetica; in caso di black-out, inoltre, grazie al sistema di emergenza è previsto il riporto automatico della cabina al piano e l’apertura delle porte. Ottimo comfort in tutte le fasi di marcia, avvio e fermata, con perfetto livellamento al piano.

Un semplice sms da cellulare consente di controllare ed interagire con la macchina. È anche possibile la programmazione dello stazionamento della piattaforma in determinate fasce orarie ad un piano desiderato, ad esempio alle 19.00 al piano garage ...pronta per ricevermi dopo una giornata lavorativa!!

La piattaforma dialoga anche con l’antifurto dell’abitazione bloccandola in caso di necessità.

Una  piattaforma elevatrice “ibrida” per ottimizzare i consumi, limitando i costi, grazie all’energia pulita.


Durante alcune fasi, come il rallentamento della piattaforma elevatrice, l’impianto funge da generatore, produce energia elettrica ricavandola dal movimento della cabina. La piattaforma, pertanto, è in grado di ricaricare le batterie grazie al suo stesso movimento. Questo sistema, unito alla tecnologia dei pannelli solari, può far consumare da 0,5 fino a 0kW (in presenza di tutte le condizioni ottimali).

É disponibile per portate fino a 400 kg, con accesso singolo, doppio o triplo, nella versione con porte automatiche scorrevoli o in quella semiautomatica, con porta di cabina automatica a soffietto e porte di piano manuali a battente.

Piattaforme elevatrici senza porte di cabina … alcune caratteristiche


Manovra a uomo presente : vuol dire che sia in partenza, sia durante la marcia l’utilizzatore deve tener sempre premuto il pulsante del piano desiderato.

Porte di piano manuali a battente.

Piattaforme elevatrici con porte di cabina … alcune caratteristiche


Manovra universale: per chiamarlo al piano o per andare al piano desiderato basta una semplice e breve pressione  al pulsante e si parte. Il quadro di manovra effettua la fermata della cabina presso il piano richiesto dall’utente.

Porte di cabina e di piano scorrevoli automatiche

Porte di cabina scorrevoli automatiche a soffietto e porta di piano semiautomatica

Porte di cabina scorrevoli a soffietto e porta di piano manuale a battente

Altre caratteristiche comuni


La piattaforma non necessita di locale macchina, i componenti sono alloggiati in apposito armadietto. In opzione, è possibile richiedere l’eliminazione dell’armadietto con l’inserimento dei comandi direttamente sul montante di una delle porte di piano.

Motore Gearless sincrono a magneti permanenti. Garanzia di robustezza, minimo rumore e assenza di vibrazioni. Compatto e ridotte dimensioni. Minor consumo e manutenzione dei componenti.

Agevolazioni fiscali previste per legge

  • I.V.A. agevolata al 4% se conforme alla legge 13/89; altrimenti 10% per privati,  22% per persone giuridiche.
  • per interventi di abbattimento di barriere architettoniche è prevista una detrazione IRPEF pari al 50% (Decreto Sviluppo); utilizzo di ecobonus 110% come intervento trainato e se conforme alla Legge 13/89.
  • contributi statali per l’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati

Contattaci

Parenti Impianti opera da oltre 60 anni nel settore degli impianti per ascensori, eccellendo nella progettazione, installazione, manutenzione e assistenza al cliente.

Indirizzo

Via Monte Zebio 43, 00195 Roma, RM

Inviaci una Mail

info@parenti.it

Social Media

Dove trovarci